Una foresta sulle alghe abbandonate a Maria Pia
  • «Posidonia dimenticata, sabbia a rischio ad Alghero»
  • Lido, ecco la situazione posidonia ad Alghero
  • "> Una foresta sulle alghe abbandonate a Maria Pia
  • «Posidonia dimenticata, sabbia a rischio ad Alghero»
  • Lido, ecco la situazione posidonia ad Alghero
  • "/>
    Tatari.it
    Noas    Vìdeu   
    VIDEU
    Tatari.it su YouTube Tatari.it su Facebook Tatari.it su Twitter Alguer.cat
    Tatari.itvideo › montagne di alghe a maria pia: ecco il nuovo sito

    Montagne di alghe a Maria Pia: ecco il nuovo sito

    Si allarga considerevolmente il sito per lo stoccaggio della posidonia ad Alghero in località Cuguttu. Fino alla scorsa stagione lo spazio sul litorale per Fertilia era utilizzato come parcheggio o stallo per spettacoli viaggianti. Le immagini

    Commenti
    13/5/2021
    Ad Alghero, nell´ultimo tratto di pineta, ritorna operativo il sito di stoccaggio temporaneo della posidonia ma spuntano vecchi accumuli di anni addietro, mai rimossi. Sempre più difficile la situazione sugli arenili

    11/5/2021
    Polemiche a Fertilia. La spiaggia è totalmente impraticabile, ma ciò che spaventa è perfino l´abbandono dell´area esterna, caratterizzata da enormi montagne di posidonia ormai colonizzata da infestanti e parassiti. Le immagini girate nella giornata di lunedì

    23/4/2021
    Si complica la situazione ad Alghero, dove da ormai due anni si ritrovano ammassate enormi quantità di posidonia e sabbia. Infestanti e nuove piante arboree trovano le migliori condizioni per radicare a Cuguttu. A rischio grandi quantitativi di "oro bianco". Le immagini

    21/4/2021
    Le immagini girate sul litorale di Alghero nella giornata odierna, 21 aprile. In altri tempi e contesti si sarebbe gridato allo scandalo. Verifica dei carabinieri del Noe in spiaggia e presso il sito di stoccaggio di Cuguttu. L'amministrazione quasi si scusa: l'emergenza sanitaria ha monopolizzato attenzioni e sforzi

    14/1/2021
    Quello di Lello Monti, storico operatore balneare algherese, è insieme un grido di dolore per le condizioni in cui versano i litorali ed un urlo di aiuto. Chiede maggiore attenzione e impegno. Le sue parole

    4/1/2021
    Un fenomeno simile si era verificato nelle scorse settimane perfino all´interno del porto turistico della Riviera del corallo. Le immagini sulla scogliera a sud della città

    8/10/2020
    Nei quattro ettari di terreno del Consorzio, nella Zona Industriale di San Marco, nasce il polo di trattamento della posidonia, una soluzione messa tra le priorità dell’Amministrazione algherese. L´intervista col sindaco Mario Conoci

    8/10/2020
    Tante polemiche, poca informazione intorno all´impianto esistente da tempo in Riviera del corallo. Tra circa un anno sulle tavole dei ristoranti potranno finalmente arrivare le ostriche del Golfo di Alghero. E´ la cooperativa Vivarium ad allevare in un´ottica ecosistemica le ostriche su circa due ettari di mare. «Nessun rischio per il kite-surf e la navigazione» precisa l´esperto Fabio Cotogni, che racconta il progetto di coltivazione già autorizzato da tutti gli enti competenti. L'intervista

    3/10/2020
    Il mare si riprende i suoi spazi. Così la mareggiata che questa notte si è abbattuta sulla costa di Alghero non ha risparmiato chi ancora aveva le attrezzature balneari e quelle di servizi montate. E´ il caso de "Il Riservato", lo stabilimento incastonato sulla scogliera de Las Tronas. Ecco le sue condizioni

    3/10/2020
    Mareggiata straordinaria sulla costa della Riviera del corallo. Il forte vento di libeccio e le onde sconfinano oltre le dune di sabbia e invadono larghi tratti di litorale tra Alghero e Fertilia. Problemi per chi non aveva provveduto alla rimozione delle attrezzature balneari dalla spiaggia. Le immagini

    Categorie

    Ultimi Video

    Più Visti

    Regione Sardegna
    Progetu finantziadu dae Fondazione di Sardegna
    Responsàbile linguìstico: Mario Sanna
    © 2000-2021 Mediatica sas